icon-phone tel. 0114376098
icon-mail info@verdeeblu.com

Secondo giorno

Comment are off

19 febbraio, secondo giorno di navigazione, parto alle 7:00 da Sestri levante. Ero un po’ preoccupato per l’ancora, infatti gli esperti marinai del pontile avevano previsto che io avrei incagliato l’ancora, mentre invece va tutto benissimo. Esco subito dal porto, dirigo verso la mia destinazione ,Viareggio ! Era talmente bella che volevo continuare e andare un po’ più avanti, per fare più miglia possibile, visto che oggi il mare lo permette, il vento era circa 7/8 nodi , navigazione perfetta . Chiamo il porto di marina di Pisa che mi spara 22 € per ormeggiare una notte, chiamo immediatamente il porto di Viareggio e mi dicono che per la sosta di una notte costa 7,50 euro, naturalmente io ho optato per Viareggio. Eccomi alle cinque terre, iniziando da Monterosso per poi costeggiare Vernazza, Corniglia, Manarola Riomaggiore, rimango rapito poco prima di arrivare a Portovenere dal solito scoglio che caratterizza la costa e mi preannuncia di essere arrivato, quantomeno a Portovenere. Portovenere si staglia della roccia e possente la cattedrale mi guarda dall’alto , decido di passare in mezzo tra l’isola di tino e di Tinetto, per sentirmi un po’ come i pirati dei carrai che attraversano le colonne d’Ercole, fantastica sensazione. Dopo aver attraversato le due isole dirigo così verso Viareggio, mi mancano ancora circa 20 / 25 miglia, mangio qualcosa e metto le vele fiocco e randa a punto ….. non vi nego che mi sono appisolato, sorrido perché non si dovrebbe fare ma …… 10 minuti poi mi svegliavo , altri 10 minuti e mi risvegliavo e poi niente mi sono destato completamente ed ecco che sono quasi arrivato mancano soltanto 15 miglia, entro così nel porto di Viareggio . C’è il carnevale, ormeggio bene la barca faccio la mia passeggiatina e poi vado alla pizzeria più buona di Viareggio, che bontà la pizza. Ora traccio la rotta per domani, domani è previsto mare un po’ più agitato e tanto vento quindi devo prepararmi bene ma ci penserò domani mattina, per ora pianifichiamo con 2/3 opzioni poi vedremo domani come giora, ho molti
porti su cui contare in caso facesse tanto brutto , a domani .

 

About the Author